Paga in 3 rate con PayPal

6 Consigli per evitare di prendere farmaci in futuro

Se fate un salto sul sito dell’Istat e cercate alla voce consumo di farmaci per età vi uscirà fuori una tabella che indica quante persone hanno consumato farmaci negli ultimi due giorni. Questi dati sono riferiti a gruppi di 100 persone divise per fasce d’età.

Tabella consumo farmaci. Fonte ISTAT


 Fonte: Istat 

Man mano che ci si avvicina al cinquantesimo anno di età, si nota quanto è alta la percentuale di persone che assumono farmaci regolarmente.

Ecco detto questo, non sono qui a consigliarvi di smettere di assumere farmaci, specie se avete delle patologie che vi obbligano ad assumerli! Attenzione se non li assumeste potreste rischiare pure la vita! Quindi il messaggio che voglio fare passare non è questo!

Scopo dell'articolo è quello di darvi 6 spunti che se seguiti vi permetteranno di abbassare di molto il rischio di ammalarvi di patologie croniche e quindi di iniziare a prendere farmaci.

6 Consigli per evitare di prendere farmaci in futuro - Attività fisica

Consiglio numero 1: Fate attività fisica! L’ideale per il nostro corpo sarebbe quello di alternare attività fisica con i pesi o corpo libero, ad attività che vi facciano migliorare anche a livello cardiovascolare, quindi corsa bici, nuovo ecce cc.

Detto questo sono al corrente del fatto che non a tutti piace andare in palestra a spingere pesi. Allo stesso modo, se non vi siete mai allenati, probabilmente non vi andrà nemmeno la classica corsettina o il giro in bici. Quindi se siete dei soggetti particolarmente sedentari, uno dei consigli che danno spesso gli psicologi è quello di iniziare da piccole e semplici azioni quotidiane in maniera tale da trasformarle in abitudini. Quindi se non avete mai fatto una corsa, oppure non la fate da anni, iniziate con il fare 5 minuti di camminata al giorno. Poco a poco (occhio a non incrementate mai in maniera repentina) potrete passare a 10 minuti, poi a 15, poi 20 e poi magari passare ad una corsettina leggera e da li via via incrementare sempre più il volume di lavoro. Questo trucco ovviamente funziona per qualsiasi tipo di abitudine vogliate adottare.

6 Consigli per evitare di prendere farmaci in futuro - Cercate di tornare al vostro peso forma

Consiglio numero 2: Se siete parecchi kg in sovrappeso, la prima cosa che dovete fare sono delle analisi del sangue per capire se i vostri parametri ematici sono nella norma. A prescindere da ciò, anche se al momento i vostri valori rientrano nella norma, il consiglio è quello di agire di anticipo per non rischiare che il vostro corpo in futuro ceda alle vostre cattive abitudini. Quindi anche qui, se non sapete come fare, rivolgetevi ad un professionista. Comunque alcuni consigli che vi darò vi potranno tornare sempre utili. Ad esempio, cercate per quanto possibile di non consumare pasti fuori casa. Se non potete perché siete sempre a lavoro, portatevi qualcosa di genuino e leggero da casa evitando di comprare la prima schifezza che vi capita.

In linea di massima tutti i cibi troppo elaborati hanno una densità calorica molto elevata, ciò vuol dire che hanno poco volume ma tante calorie. Questa cosa è molto importante da considerare perché questi cibi non sono molto sazianti. Inoltre essendo molto gustosi aprono ancora di più l’appetito.

Quindi riducete il consumo di cibi elaborati e soprattutto di bibite gasate o zuccherate come i succhi di frutta. Se vi viene fame durante il giorno optate per uno spuntino proteico come lo yogurt greco bianco. Ho detto di ridurre e non di eliminare questi cibi, perché anche se poco salutari, fanno parte sicuramente della nostra cultura ed eliminarli del tutto vi potrebbe portare stress e frustrazione e quindi potreste perdere in pochi mesi anche la motivazione.

Quindi cercate di ridurli al massimo ad una / due volte a settimana. Allo stesso tempo, in questo giorno di sgarro cercate di non esagerare.

6 Consigli per evitare di prendere farmaci in futuro - Riducete il consumo di alcolici

Consiglio numero 3: Riducete il consumo di alcolici. L’alcol oltre a rientrare nel primo gruppo delle sostanze cancerogene assieme al fumo di sigaretta, può seriamente compromettere la funzionalità del vostro fegato che è l’organo deputato al metabolismo. Anche in questo caso non rientro nel merito, ma sappiate che l’alcol è molto dannoso per la vostra salute.
L’alcol inoltre è altamente calorico. Quindi occhio a quanti cocktail vi bevete e quanti aperitivi fate dopo il lavoro!

6 Consigli per evitare di prendere farmaci in futuro - Smettete di fumare!

Consiglio numero 4: Se siete fumatori, cercate di smettere quanto prima di fumare. Il fumo è gravemente dannoso per la vostra salute sia a livello cardio polmonare che per quanto concerne il rischio di contrarre un tumore in futuro. Se non avete idea di come fare, su Amazon ci sono tanti libri e manuali facili da leggere. Vi consiglio quello di Allen Carr “è facile smettere di fumare se sai come farlo”!

Piccola curiosità: Se nella vostra famiglia fate fuori 3 o 4 pacchetti di sigarette al giorno, smettendo di fumare risparmierete dalle 5500 mila alle 7500 euro l’anno! Fate voi stessi il conto di quanti soldi sono in 10 anni senza fumare! Questo potrebbe essere uno stimolo in più se volete smettere. Lasciate perdere anche le sigarette elettroniche! Il vostro corpo funziona ad aria!

6 Consigli per evitare di prendere farmaci in futuro - Malattie trasmissibili

Consiglio numero 5: Le malattie trasmissibili in passato erano al primo posto come causa di mortalità. Oggi grazie ad un netto miglioramento delle condizioni igienico sanitarie, queste malattie non sono più la causa principale di morte. Chi oggi contrae il virus dell’epatite C o anche l’HIV, grazie al progresso scientifico, riesce a vivere in condizioni di vita pressoché normali. Ciò però non vuol dire che non debba assumere farmaci. Quindi se volete evitare di contrarre malattie di questo tipo, fate sempre molta attenzione ai rapporti sessuali e non utilizzate mai accessori di chi non conoscete o se non siete certi al 100% del loro stato di salute.

6 Consigli per evitare di prendere farmaci in futuro - Relax!

Consiglio numero 6: Non prendetevi troppo sul serio. Cercate dei momenti di relax ed inoltre passate quanto più tempo possibile con le persone care, familiari ed amici. La società dei nostri tempi ci impone ritmi frenetici e ci porta a desiderare la vita di molti influencer che sfoggiano sui social Yatch, piscine, macchine di lusso e cene in ristoranti stellati!

Tutto questo oltre a renderci frustrati ci porta a lavorare sempre di più nell’invano tentativo di emulare le vite di questi personaggi o di fare colpo su amici e conoscenti! Questa continua inutile corsa alla ricchezza o anche solo il preoccuparci continuamente del giudizio altrui, non fa altro che sottoporre il nostro corpo a livelli spaventosi di stress.

Lo stress purtroppo alterna il nostro asset ormonale ed aumenta il rilascio di un ormone, chiamato cortisolo o ormone dello stress appunto, che alla lunga indebolisce il nostro fisico e ci predispone a malattie anche gravi. Quindi smettiamo di correre inutilmente in direzione delle cose materiali!

Se ci fate caso, poche ore dopo avere acquistato un nuovo smartphone da 1500€ l’entusiasmo vi è già passato e per avere la stessa scarica di dopamina siete costretti a comprare qualcos’altro. In sintesi, ok i soldi servono ed è un problema non averli, ma certamente non sono gli oggetti che compriamo a renderci felici. Anche perché delegare la nostra felicità ad un oggetto (ma anche ad una persona) fa si che se quell’oggetto viene a mancare o ci viene sottratto o magari non abbiamo abbastanza denaro per comprarlo, allora saremo infelici a vita.

Quindi cerchiamo di essere felici a prescindere, per quello che già abbiamo. A tal proposito, molti psicologi come Terenzio Trainsci e Luca Mazzucchelli, sottolineano il fatto di quanto sia importante fare degli esercizi di gratitudine, per ricordarci tutto ciò che già abbiamo e che diamo per scontato.

Ad esempio noi non siamo sfortunati come quei paesi dove le persone vivono in condizioni di povertà estreme. E non siamo così sfortunati da essere in guerra. Non al momento almeno!

Conclusione!

Come avrete ben notato anche in questo caso, il nostro stato di salute e quella che sarà quindi la nostra qualità di vita in futuro, dipende da quello che facciamo oggi! Quindi iniziate a prendervi cura di voi stessi prima che sia troppo tardi e prima che la vita vi presenti il conto!

Leave a comment